Altopiano in Quad – La Natura e la Storia – Forte Verena

Altopiano in Quad – La Natura e la Storia – Forte Verena

Escursione in Quad – Forte Verena

Percorso medio
10% strada asfaltata – 90% sterrato

Attraverso boschi misti di abete e faggio, saliamo fino a cima del M.te Verena (2015 m). La cima è sormontata dall’omonimo forte, che assieme a quello di Campolongo, si opponeva durante la prima guerra mondiale alle fortezze austriache dislocate nel vicino trentino (Spitz Verle e Forte Campo Luserna).
Il primo colpo di cannone, all’alba del 24 maggio 1915 partì proprio dal Forte Verena; purtroppo non ebbe lunga vita.
Già il 12 giugno 1915 una batteria di modernissimi mortai austriaci da 305 mm. demolì il Forte Campolongo, dirigendo poi il tiro sul Forte Verena. Un proiettile riuscì a penetrare in uno sfiatatoio tra due cupole di acciaio che proteggevano il forte ed esplose all’interno della costruzione. Vi furono 40 morti tra cui lo stesso comandante della guarnigione.

Le due maggiori opere corazzate italiane venivano così messe fuori combattimento in pochi giorni.

La Natura ed il Paesaggio

Attraverseremo centri abitati, piccoli gruppi di case per raggiungere poi prati e pascoli, faggete e peccete.

I boschi devastati dalla forza della Tempesta Vaia che nella notte del 29 0ttobre 2018 ha raso al suolo vaste superfici di pecceta nelle vallate e sui crinali dell’Altopiano di Asiago e Sette Comuni. Ed infine raggiungeremo la vetta del Monte Verena la cui vista domina su tutta la pianura Veneta e sui circostanti monti trentini.

Prenota telefonando al numero +39 350 500 6573
oppure con Un messaggio su WhatsApp 
oppure scrivi una e-mail all’indirizzo info@palanoservizi.it

PRENOTA!
Altopiano in quad; palano servizi;
Torna in cima